La propaganda per le elezioni europee

Libera disposizione della manodopera in tutti i paesi dell'Unione Europea; questa è la legge fondamentale dell’Unione.

Lo sviluppo transfrontaliero dei giacimenti di carbone e della lavorazione congiunta dell'acciaio iniziò con la Montanunion. Le rivalità nazionali erano diventate un ostacolo per i gruppi di capitale organizzati a livello internazionale e la struttura politica doveva essere adattata alle esigenze economiche. I paesi meno sviluppati e periferici fornivano alla forza lavoro un certo livello base di formazione e, attraverso la migrazione di manodopera dai paesi più poveri, le industrie organizzate in modo monopolistico erano sempre in grado di accedere a un bacino di lavoratori sufficiente e il livello salariale poteva essere mantenuto basso

La forza lavoro come merce, come le altre merci, divenne liberamente commerciabile in tutti i paesi collegati; È emersa un’enorme burocrazia attenta alla libera disponibilità, inclusa la Corte di giustizia europea, che considera suo compito primario quello di garantire la libera circolazione delle merci, compresa la manodopera.

Poiché lo sfruttamento della manodopera ha raggiunto i suoi limiti e il rendimento del capitale sta diminuendo, vengono reclutati anche lavoratori provenienti da paesi al di fuori dell’Unione Europea. Fungono da concorrenti sul mercato del lavoro e i rappresentanti dell’industria parlano della necessità di “abbassare i livelli salariali”.

Negli ultimi anni si è registrato un numero crescente di rifugiati di guerra reclutati che desiderano effettivamente vivere e lavorare nei loro paesi d’origine. Ma le ambizioni di grande potenza degli Stati Uniti e della NATO hanno richiesto le guerre in Afghanistan, Iraq, Siria e Ucraina.

Questi rifugiati qui abbassano il livello salariale e il cittadino disinformato è felice di poter spedire pacchi a buon mercato, che i prezzi degli hotel siano convenienti e che il cibo nei ristoranti sia ancora abbordabile. Ma le persone preferiscono non riconoscere il fatto che migranti e rifugiati lavorano con salario minimo nei servizi di consegna pacchi, negli hotel, nei ristoranti, ecc.

E i giovani accademici possono essere entusiasti del viaggio gratuito attraverso l’Europa e delle conoscenze che possono fare lungo il percorso. Ma alla classe inferiore è consentito spostarsi attraverso l’Europa solo per vendere la propria manodopera.

I gruppi politici che affrontano questo tema vengono denigrati dalle forze politiche dominanti come “di destra” e “nazisti”. Ecco come vengono preparati gli attacchi fisici ai politici.

Ma le elezioni europee probabilmente dimostreranno che sempre meno persone si stanno innamorando della campagna elettorale.

13 risposte a “La propaganda sulle elezioni europee”

  1. Professor Homburg su X (Twitter):

    “Questo è grosso: il consiglio di amministrazione della VW mette in dubbio la posizione D. Anche l'IG Metall, che in precedenza aveva sostenuto l'e-ideologia, si sta innervosendo.

    Habeck ha un altro scalpo e può festeggiare il restringimento verde.

    Molti scrivono che la colpa è in parte della VW. Tuttavia, metà del consiglio di sorveglianza, l’organo più importante, è composto da sindacalisti.

    E dalla parte della capitale Weil (SPD) e l'auto avversaria J. Hamburg (Verdi). Quindi la situazione maggioritaria è strutturalmente in declino”.

  2. “Questo perché i manager dell’impero sono sempre consapevoli di qualcosa che le persone normali non sono: che il vero potere deriva dalla manipolazione delle storie – narrazioni – che le persone raccontano a se stesse sulla loro realtà.

    Sanno che l'uomo è un narratore la cui vita interiore è solitamente dominata da narrazioni mentali di eventi; quindi se riesci a controllare queste narrazioni, puoi controllare le persone.

    Sanno che il potere sta nel controllare ciò che accade, ma il vero potere sta nel controllare ciò che la gente pensa di ciò che sta accadendo.

    Sanno che chiunque controlli la narrazione controlla il mondo.

    Questo è ciò che sta accadendo con tutta la propaganda dei media mainstream, la manipolazione degli algoritmi della Silicon Valley, i think tank finanziati dai plutocrati e la produzione culturale mainstream a New York e Hollywood. Alcuni astuti manipolatori hanno capito che è possibile controllare una società controllandone le narrazioni dominanti.

    I nostri governanti non pensano alle cose nel modo in cui pensano le persone normali. Non pensano a fare la cosa giusta o ad agire in un modo che avvantaggi tutti. Non pensano in termini di verità e onestà o della loro mancanza. Tutto ciò a cui pensano è quali storie le persone si raccontano e come queste storie possono essere cambiate a beneficio degli interessi dell’impero che guidano.

    I manager dell’impero – e le persone altamente manipolatrici in generale – non usano il linguaggio nel modo in cui lo usano le persone normali. Le persone normali usano il linguaggio per socializzare e comunicare, mentre i manipolatori lo usano solo per ottenere ciò che vogliono dalle persone ed esercitare il controllo su di loro. Lo fanno lavorando per controllare le narrazioni delle persone sulla loro realtà materiale.

    Ecco perché quando Romney e Blinken parlano tra loro del motivo per cui la gente è così arrabbiata con Israele, non viene loro in mente di discutere di come l'immagine pubblica di Israele venga offuscata dalle sue stesse azioni, o di suggerire che potrebbe migliorare quell'immagine, semplicemente smettere di comportarsi in modi mostruosi. Tutto ciò di cui parlano è “la narrazione” di ciò che Israele sta facendo, e di come la capacità delle persone di condividere idee e informazioni tra loro online renda quella narrazione più difficile da controllare.

    Quindi, mentre la gente comune vede lo spargimento di sangue e l’orrore a Gaza e grida a squarciagola affinché finisca, i nostri governanti ci ascoltano e pensano: “Oh no, dobbiamo trovare un modo per convincerli a credere in questa narrazione e convincerli a crederci e farti credere il contrario.

    https://uncutnews.ch/die-manager-des-imperiums-erklaeren-warum-ihnen-die-neue-protestbewegung-angst-macht/

  3. “La morte della studentessa liceale sedicenne Mia Sophie Lietke ha scioccato la regione e il mondo dello sport tedesco. Lo scorso novembre l'Associazione sveva di ginnastica aveva annunciato che il giovane atleta della squadra era “morto in modo improvviso e inaspettato”. La causa della morte è stata ora determinata.

    "Secondo il rapporto dell'istituto che ha eseguito l'autopsia, l'autopsia ha rivelato che la causa della morte è stata un'embolia bilaterale dell'arteria polmonare, che ha portato ad un'insufficienza cardiaca acuta destra", ha detto il direttore medico dell'ospedale universitario di Tubinga, Andreas M. Nieß. Questo è riportato da SWR. Nieß viene inoltre citato: "Non è stato possibile dimostrare una chiara causa di questo evento."(...)

    Mia Sophie Lietke è stata vaccinata contro Corona?

    La vaccinazione corona può anche provocare un’embolia polmonare. Questo è ciò che Helios, una delle più grandi aziende sanitarie e operatori clinici in Germania, dice sugli effetti collaterali della vaccinazione contro il corona: "Le complicazioni più comuni finora includono difficoltà e disturbi respiratori, aritmie cardiache, infiammazione del muscolo cardiaco (miocardite) o embolia polmonare”.

    Secondo Helios, gli effetti collaterali “si verificano con tutte e cinque le vaccinazioni COVID-19, ma con frequenze diverse. La trombosi venosa del seno cerebrale è stata la più comune con il vaccino AstraZeneca, con 2 casi ogni 100.000 vaccinazioni, motivo per cui il vaccino non è più utilizzato in Germania dalla fine di novembre 2021”.

    Inoltrato da Kulturstudio. tv

  4. “Il cardiologo sottolinea che la vaccinazione contro il coronavirus sconvolge l’equilibrio tra il sistema nervoso simpatico e parasimpatico.

    “Ciò non era mai accaduto prima dell’introduzione dei vaccini”, sottolinea McCullough. I giornalisti impotenti sono solo la punta dell’iceberg. Questo accade continuamente nella sua pratica. “Un paziente dopo l’altro crolla. Questo è il vaccino. Non è un arresto cardiaco. Abbiamo escluso la miocardite. Si chiama POTS ed è terribile.

    https://uncutnews.ch/kardiologe-erklaert-in-2-minuten-warum-nachrichtensprecher-zusammenbrechen/

  5. “Le elezioni del nuovo Parlamento europeo si svolgeranno dal 6 al 9 giugno, a seconda dello Stato membro. I parlamentari avranno poteri molto limitati: voteranno le leggi elaborate dalla commissione. Fin dalla sua nascita è stata solo la cinghia di trasmissione della NATO nelle istituzioni europee. La Commissione fa affidamento sia sul Consiglio dei capi di Stato e di governo che sui datori di lavoro europei (BusinessEurope). I parlamentari hanno anche il potere di approvare risoluzioni, consentendo loro di esprimere le proprie opinioni a maggioranza semplice senza che nessuno le legga o dia seguito. Poiché l’attuale maggioranza è atlantista, tutte queste opinioni adottano il tono della propaganda della NATO”.

    https://www.voltairenet.org/article220868.html

  6. “Dall’introduzione del vaccino nel 2021, il numero di malattie riproduttive maschili è aumentato drammaticamente, con il numero di orchiti (infiammazione dei testicoli) più che raddoppiato, mentre l’infertilità maschile sotto forma di numero di spermatozoi basso o assente è più che raddoppiata. raddoppiato.

    Anche le malattie infiammatorie degli organi riproduttivi femminili sono aumentate di oltre il doppio, i disturbi mestruali di oltre il doppio, le diagnosi di menopausa e di sanguinamento postmenopausale di oltre due volte e mezzo, le “altre” malattie degli organi genitali femminili di oltre due volte e mezzo. una volta e mezza, gli aborti sono più del doppio e gli aborti incompleti sono più che raddoppiati.

    “Era prevedibile”, ha detto Trozzi. “È veramente criminale che il Collegio dei medici e dei chirurghi, il Ministero federale della sanità e i ministeri provinciali della sanità siano stati completamente negligenti o incompetenti nel non emettere un avvertimento ma gridare “sicuro ed efficace” e abbiano avuto e abbiano anche l’audacia di gridare i bravi medici, per rintracciare infermieri e scienziati che si sono attivati ​​per colmare il divario, avvisare e proteggere la popolazione. “

    https://uncutnews.ch/exklusiv-dr-trozzi-fuehrt-den-anstieg-der-reproduktionskrankheiten-in-ontario-auf-die-einfuehrung-des-covid-impfstoffs-zurueck/

  7. “Le crisi duravano più di cinque minuti e si verificavano più volte al giorno, a volte più di dieci volte o più. Danni cerebrali sono stati rilevati sull'EEG nei neonati e nei bambini piccoli a cui erano state iniettate nanoparticelle di mRNA.

    "Si è trattato di un omicidio di massa di neonati e bambini piccoli con il pretesto di una sperimentazione clinica", ha detto Kingston.

    Un sottogruppo era composto da 344 bambini. I bambini hanno ricevuto tre vaccinazioni Pfizer nell’arco di 11 settimane.

    Solo 3 bambini (meno dell'1%) hanno raggiunto la fine dello studio. “Le iniezioni di mRNA della Pfizer non sono sicure per i neonati. “Sono mortali”, ha sottolineato Kingston”.

    https://uncutnews.ch/pfizer-testete-den-mrna-impfstoff-an-344-saeuglingen-und-kam-zu-folgendem-ergebnis/

  8. Prof. Stefan Homburg su Twitter:
    “Tutte le bugie di Fauci, Daszak, Baric e Drosten sono state vane: a Wuhan, i virus sono stati resi artificialmente più pericolosi con il denaro delle tasse statunitensi (GoF). Puoi anche chiamarla ricerca sulle armi biologiche”.

  9. https://tkp.at/2024/05/18/eu-kommission-gegen-geert-wilders-geplanten-ausstieg-aus-migrationspakt/

    "Il nuovo patto migratorio dell'UE "deve essere attuato da tutti gli Stati membri e la Commissione garantirà che ciò avvenga", ha detto un portavoce della Commissione in risposta al piano del conservatore olandese Geert Wilders di ritirarsi dal patto.

    Il leader del Partito per la Libertà (PVV), il più grande partito del parlamento olandese, Geert Wilders, ha annunciato giovedì all’Aia che il nuovo governo di destra, concordato da quattro partner della coalizione, cercherà di modellare il paese su questioni di asilo e migrazione fuori dalla morsa di Bruxelles”.

  10. “Dal punto di vista della sua presunta Costituzione, l’Unione Europea non ha quindi alcuna legittimità. È quindi del tutto comprensibile che un'entità politica senza una costituzione legittima non possa fare la propria politica. L’unica parvenza di unità si ha quando l’Europa agisce come vassallo degli Stati Uniti e prende parte a guerre che non corrispondono in alcun modo agli interessi comuni e ancor meno alla volontà dei popoli. L’Unione Europea ora opera come un ramo della NATO (che di per sé è un accordo militare tra stati).

    Si potrebbe quindi dire, non troppo ironicamente seguendo la formula che Marx utilizzò per il comunismo, che l’idea di un potere costituente europeo è lo spettro che aleggia oggi sull’Europa e che nessuno oggi osa evocare. Ma solo un tale potere costitutivo potrebbe restituire legittimità e realtà alle istituzioni europee, che – se un impostore è, secondo il dizionario, “chi costringe gli altri a credere a cose non vere e ad agire in base a tale credulità” – è attualmente nient'altro come impostore.

    Un’idea diversa di Europa sarà possibile solo una volta che avremo sgomberato il campo da queste frodi. Per dirlo senza timidezza né riserve: se vogliamo davvero pensare a un’Europa politica, la prima cosa che dobbiamo fare è togliere di mezzo l’Unione europea – o almeno essere preparati al momento in cui, a quanto pare, sta per crollare è in sospeso.”

    https://tkp.at/2024/05/23/europa-oder-hochstapelei/

Lascia un tuo commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato